venerdì 12 marzo 2010

Great Expectation

Oggi va decisamente meglio. Metereologicamente parlando (è uno scioglilingua!) e non. La giornata ha avuto inizio con una nota più che positiva: il viaggio in treno di stamattina non è stato orribile come quello di ieri mattina e come, con rassegnazione e stoicità, pensavo sarebbero stati tutti i miei viaggi in treno per raggiungere l'ufficio da qui all'eternità (sono freddamente consapevole che la mia generazione NON andrà in pensione!).
Eh sì, perchè ieri mattina credo di aver fatto uno dei viaggi in treno peggiori della mia vita: io e altre centina di persone, abituate a viaggiare (tutto sommato si può dire) comode sul nostro trenino anni '70 (quello con i sedili marroni, per intenderci) con le carrozze doppie e 10 posti per fila, siamo state stipate su un treno Trenitalia delle Ferrovie dello Stato (non chiedetemi cosa c'entri con le FNM perchè la mia ricerca di ieri in internet è stata improduttiva!) super moderno, un TAF Treno-Alta-Frequentazione su cui, nonostante la definizione, riescono a salire a malapena un quinto delle persone che viaggiano normalmente sul nostro trenino anni '70. Per cui ho passato i 45 minuti del viaggio nel vestibolino tramite il quale si accede dalla porta d'entrata alla carrozza, accovacciata su uno scalino, circondata da sconosciute gambe di gente infastidita e infervorata e talmente stipata da non permettermi nemmeno di raggiungere con lo sguardo le porte o il soffitto del treno.
Per cui potete immaginare l'immensa gioia e sollievo provati stamattina quando ho visto comparire all'orizzonte il nostro consueto trenino anni '70!

Inoltre nonostante il gregge di nubi a pecorelle che riempiva il cielo questa mattina, ora fa capolino tra le nuvole un timido sole.L'aria è ancora molto fredda , ma per lo meno per oggi non dovrebbe nevicare!
Ed infine, questa mattina, uscendo di casa, mi sono accorta che in giardino cominciano a far capolino i giacinti, per il momento del fiore neanche l'ombra..ma attendiamo pieni di speranze!


Vi lascio con uno scatto rubato: il musino della Bìa che fa capolino dalla coperta in cui ieri sera la sottoscritta infreddolita si era avvolta.

2 commenti:

Raffaella ha detto...

Sta arrivando la primaveraaaaaaaaaaaaaa!!!!
Non capisco come tu non possa avere voglia di neve! ;-)
Sta arrivando la primaveraaaaaaaaaaaaaa!!!!

Argante del Lago ha detto...

Ma quanto è bella questa foto!!!! Ma è un mosino da mangiare di baciiiiiiiiii!!!!!

Arghi