lunedì 17 gennaio 2011

Parole di burro*...

So che siamo solo al 17 di gennaio, ma questo fine settimana per me è stato molto triste e lacrimoso, e il sole non è mai riuscito a intrufolare i suoi raggi tra la fitta nebbia, per cui io ho già desiderio e necessità di primavera, e ho trascorso il week end a cercarne qualche timido anticipo...

Nei narcisi, piantati anni fa dai precedenti inquilini della casa, che sono timidamente spuntati questo week end nel mio giardino... per ora c'è solo un piccolo germoglio, ma bisogna avere pazienza e dar loro il tempo di crescere...

Nei fiori che copiosamente mi sta regalando anche quest'anno il mio Elleboro verde, ancora teneri boccioli ma che, ne sono certa, diventeranno dei Signor Fiori bianchi...



Nel vasetto di narcisi che ho acquistato per pochissimo denaro sabato durante un giro di commissioni con la Disegnatrice di Stoffe.

Anche qui non vi è ancora traccia di fiori, neanche di boccioli, ma fra una settimana vi mostrerò le foto di uno dei fiori che più amo in assoluto!

Questo fine settimana, ho trovato anche il tempo di preparare il pane, tra una lacrima e l'altra, della serie "Tu proverai sì come sa di sale: lo pane altrui ...", il pane in questo caso non è altrui, è mio, ma sempre salato di lacrime è...

Questa volta ho preparato il pane francese e devo dire che è venuto davvero benissimo!

Non trovate?

Sperando che il vostro week end sia stato più solare del mio, vi auguro una leggerissima e rapidissima settimana!
*Il titolo di questo post è il secondo verso di una canzone di Carmen Consoli (una delle mie cantanti preferite) il cui titolo è "Narciso"

2 commenti:

Margherita ha detto...

Qui si è stato un bellissimo week end di sole e pure caldo, visto che nel primo pomeriggio eravamo a 15 gradi. Ho infatti pensato a te e alle persone che ho lasciato nella pianura .... ho sempre odiato il senso di oppressione e di impotenza che mi dava la nebbia, non lo rimpiango proprio per niente, e in questi casi vorrei potervi far volare tutti qui da me .... sarebbe bellissimo.
Ciao
Margherita

Mrs Bric ha detto...

A proposito di pane...devo farti vedere quel libro che mi hanno regalato!!!