giovedì 20 gennaio 2011

Una stagione: l'Inverno

Oggi rinnovo l'appuntamento con l'iniziativa di Ester celebrando uno dei "riti" che più amo in questa stagione: il momento del tè preso il pomeriggio, quando comincia ad imbrunire.

Un tè caldo sorseggiato stringendo la tazza tra le mani per assorbirne tutto il tepore che ne scaturisce, chiaccherando col mio Contadino del Cuore, o con mia mamma, o con qualche amica... magari accompagnato da delle fatte di pane con della marmellata...
Un lusso che, purtroppo, posso concedermi solo durante il week end, ma che forse, proprio per questo, assume per me ancora più significato, e diventa sinonimo di coccole e di relax.

1 commento:

Euphorbia ha detto...

Ecco mi hai fatto venire voglia...vado a farmi un tè anche io! Grazie cara per questi splendidi post!
Un bacio
Elena