venerdì 29 gennaio 2010

Mi querida España

Este es una declaración de amor al país que más qiuero en asbsoluto (después del mío, claro): mi querida España.

Questo post è una dichiarazione d'amore alla nazione che più amo in assoluto (dopo l'Italia, ovviamente!): la Spagna!


Vi ho mai parlato della mia devota passione e viscerale interessa per la lingua e la cultura di questo paese?

Nunca os he ablado de mi adicta pasión y visceral interés para el idioma y la cultura de este país?
Ed è talmente antica che non saprei nemmeno dirvi quando abbia avuto inizio... credo che gli albori risalgano a quando ero alle elementari... e che si sia notevolemente rafforzata con la scelta degli studi universitari (sono laureata in lingue e letterature straniere - vecchio ordinamento - prima lingua spagnolo e seconda inglese) e con più di un anno vissuto nella città di Barcellona...

Y es tan antigua què ni se cuando comenzó... creo que sus albores remontan a cuando era una niña e iba al cole... y que se hayan fortalecido con la alección de mi carrera (me licenciè en idiomas y literaturas extranjeras: primer idioma espeñol, inglés como segunda) y con más que un año vivido en la ciudad de Barcelona...

Adoro tutto di questo paese, adoro la sua storia, le sue tradizioni, il suo cibo...

Lo amo todo de este país, amo su historia, sus traiciones, su comida...

Amo la sua capicità di festeggiare per qualsiasi cosa, di divertirsi, di vivere "la calle"... amo le sua contraddizioni, la sua varietà, il suo essere contemporaneamente una ma anche cinque nazioni diverse, ognuna con la sua lingua e con la sua identità...

Me encanta su capacidad de celebrarlo todo y siempre, de pasarlo bien, de vivir la calle... me encantan sus contradicciones, su variedad, su ser una pero en el mismo tiempo cinco paises diferentes, cada uno con su idioma y su identidad...

Adoro la sua musica, i suoi balli e la sua letteratura...

Me gustan muchísimo su mùsica, sus bailes y su literatura (sobretodo la contemporánea)...

Non so spiegare il motivo, non scorre sangue spagnolo nelle mie vene... ma sospetto di essere stata una "Dulcinea" nella mia ultima vita o forse perdutamente innamorata di un "Don Quijote"...

No puedo explicar el porque, no tengo sangre español en mis venas... pero, igual fui una "Dulcinea" en mi vida pasada o quizas me enamoré de un "Don Quijote"...
Cinque anni fa, terminati gli studi, avrei voluto trasferirmi lì a vivere e raggiungere alcuni dei miei migliori amici che lì vivono... poi però ho incontrato il Mio Contadino del Cuore e il mio destino ha intrapreso un cammino totalmente differente.
Hace cinco años, al acabar de mis estudios, tenía decidido de irme a vivir a España y alcanzar unos amigos míos que allì viven... pero luego encontrè Mi Campesino del Corazón y mi destino cambió su camino.

Non mi pento nè mi rammarico delle mie scelte e penso che non potrei vivere altrove, nè un domani vorrei crescere i miei figli altrove, soprattutto non lontano dai loro nonni.... ma mi manca tantissimo la mia Spagna e ci tornerei ogni volta che mi si presentasse l'occasione se il tempo e i soldi me lo permettessero...

No me arrepento ni me apeno de mis decisiones y creo que nunca podré vivir en otro lugar sino éste, ni querría crecer mis hijos en otro lugar o lejos de sus abuelos... pero echo mucho de menos a España y volvería allí cada vez que tuviera la posibilidad de hacerlo si el tiempo y el dinero me lo permitieran...

1 commento:

Argante del Lago ha detto...

O cielo, non sapevo. Non sono mai stata in SPagna... ma le foto promettono benissimo mia cara!!! Che cosa farai allora conquel ricamino Pisi cara?

Arghilla curiosa...